Cosa vedere in Ortles

Ortles: scopri che cosa vedere e leggi i nostri consigli per pianificare la tua vacanza. Fatti guidare dalle immagini e dalle nostre storie di viaggio per conoscere la tua prossima destinazione.

Riscopri l'Italia. Scegli la tua destinazione ideale tra le città più amate e i tesori ancora nascosti.

Lasciati ispirare e trova la sistemazione perfetta.

L'Italia come piace a te

Ortles da scoprire

Destinazioni da scoprire

ortles ski

Ortles

L’Ortles Skiarena comprende la cima più alta dell’Alto Adige, l’Ortles, e si trova proprio al centro del Parco Nazionale dello Stelvio. Confina a sud con la Val Venosta e si estende dalla Val Martello fino al Passo del Tonale. È uno dei comprensori sciistici più alti delle Alpi, ed è dove il campione Gustav Thöni ha mosso i primi passi. Solda all’Ortles, a 1900m, è adatta agli sportivi più abili, mentre Trafoi, a 1600, ospita famiglie e atleti alle prime armi. Vi si pratica sci alpino, snowboard, fondo, slittino, pattinaggio ed escursioni in quota.

Piste & livelli dell’Ortles:16 aree sciistiche, 66 impianti per 300km di piste: 54 piste rosse, 43 blu, 24 nere.

Skipass Info: Tutte le aree sciistiche sono accessibili con un solo skipass, l’Ortler Arena Skipass. In alternativa, si può optare per la Skipass Val Venosta, che dà accesso a 7 aree di Belpiano, Malga S. Valentino, Maseben, Watles, Solda, Trafoi, e Minschuns (quest’ultimo è però in Svizzera).

Tempo sull’Ortles: Inverni freddi, con neve garantita e piste aperte fino a primavera. Comunque, il sistema di innevamento artificiale garantisce piste sempre perfette.

continuachiudi

Le prime mappe di Venere

Principali punti di interesse

Ortles

Prenotazioni alberghiere Ortles - Venere.com

Ortles

HOTEL

L'Ortles è adatto alle famiglie?

Scoprilo

L'Ortles è adatto alle famiglie?

Le famiglie possono avvantaggiarsi di offerte pensate appositamente per loro nella Regione Vacanze Ortles: dai tre anni e mezzo in su, i bambini possono prendere parte alle attività dell'asilo neve (a Trafoi, dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 15.00), o allo Yeti club di Solda (fino alle 12.30 o asilo neve fino alle 16.00), dove la mattina possono usufruire anche del corso di sci. I genitori non devono preoccuparsi neanche del pranzo – tutto organizzato – e possono tranquillamente godere di questo tempo libero per sciare.

Numerose offerte comprendono il soggiorno gratuito per un bambino fino ai 14 anni, skipass e corsi di sci a prezzi scontatissimi. Inoltre, grazie all'impegno del celebre alpinista Reinhold Messner, i più giovani hanno la possibilità di scoprire il mondo affascinante del ghiaccio e dell'alta montagna, al Mountain Messner Museum.

chiudi

L'Italia è tutta da scoprire.

Cos'altro vuoi sapere

prima di partire?

Chiedi ai nostri esperti

Come si può visitare il Parco Nazionale dello Stelvio?

Scoprilo

Come si può visitare il Parco Nazionale dello Stelvio?

Un punto di partenza per la scoperta del Parco lo si trova ai Centri visite di Trafoi, Prato dello Stelvio e Val Martello. Presso le Case del Parco i visitatori potranno ottenere preziose informazioni sulla geologia, la flora, la fauna e la cultura rurale dell'area protetta, prima di affrontare le escursioni in alta montagna.

Affidarsi a una delle Guide del Parco è uno dei modi migliori per godere appieno del ricchissimo patrimonio naturale del Parco Nazionale dello Stelvio. Con un accompagnatore esperto sarà più facile vedere i meravigliosi abitanti della montagna: cervi, caprioli, camosci e stambecchi, affascinanti volpi, ermellini, marmotte, scoiattoli, lepri. L'offerta di escursioni organizzate a cura dei Comitati di gestione del Parco è ricca, variegata e facilmente consultabile nei programmi pubblicati per ogni stagione.

chiudi

L'Italia è tutta da scoprire.

Cos'altro vuoi sapere

prima di partire?

Chiedi ai nostri esperti

Ti piace qui? Condividi questa destinazione!
Condividi