Cosa vedere in Gran San Bernardo

Gran San Bernardo: scopri che cosa vedere e leggi i nostri consigli per pianificare la tua vacanza. Fatti guidare dalle immagini e dalle nostre storie di viaggio per conoscere la tua prossima destinazione.

Riscopri l'Italia. Scegli la tua destinazione ideale tra le città più amate e i tesori ancora nascosti.

Lasciati ispirare e trova la sistemazione perfetta.

L'Italia come piace a te

Gran San Bernardo da scoprire

VERSIONE BETABETA

Annulla

Destinazioni da scoprire

gran san bernardo ski

Gran San Bernardo

Il comprensorio del Gran San Bernardo si trova in una delle valli laterali della Val d’Aosta, al confine con la Svizzera, e si sviluppa da 1640m a 2450m di quota, offrendo piste per sci alpino e per sci di fondo che la rendono una tra le mete preferite degli appassionati di tali specialità. È un’area molto amata dalle famiglie e dagli snowboarders, che ne sfruttano gli ampi spazi per le loro evoluzioni.

Piste & livelli del Gran San Bernardo: Crevacol ed Etroubles sono le due aree maggiori, rispettivamente con 22km e 18km di piste. Ollomont è molto più piccola ed è perfetta per le famiglie con bambini piccoli.

Skipass Info: Le aree del Gran San Bernardo hanno ciascuna il proprio skipass, ma si può accedere anche con gli skipass stagionali della Val d’Aosta.

Tempo sul Gran San Bernardo:La neve cade regolarmente in inverno, e le piste sono a garanzia di neve.

continuachiudi

Uno sguardo sulla zona d'interesse

Gran San Bernardo

Che cosa si vede dal Gran San Bernardo?

Scoprilo

Che cosa si vede dal Gran San Bernardo?

Dalla cima del Gran San Bernardo si gode di una vista mozzafiato dovuta alla sua posizione strategica: infatti il monte si trova esattamente al confine tra Italia e Svizzera.

Da un lato si può ammirare la città di Aosta e le stradine che portano in cima al Gran San Bernardo e dall'altro si vede un piccolo lago per la maggior parte gelato e, naturalmente, la catena di monti circostanti.

Sulla valle del Gran San Bernardo è possibile sostare in rifugi alpini come Bivacco Molline.

chiudi

Sono spericolato, che cosa c'è per me sul Monte Rosa?

Scoprilo

Sono spericolato, che cosa c'è per me sul Monte Rosa?

Oltre ai vari percorsi alpinistici, come la Parete Valsesiana e la Parete Est che rappresentano il versante piemontese della catena montuosa, vi è un itinerario estremamente panoramico che vale la pena affrontare: il Tour del Monte Rosa.

Il Tour del Monte Rosa prevede un'escursione circolare completa e panoramica intorno al Monte Rosa e al Massiccio svizzero del Mischabel, per cui si gode di viste imperdibili del paesaggio italiano e svizzero. Il percorso prevede nove mete per raggiungere Zermatt (cantone Vallese).

Particolarmente suggestivi sono i rifugi situati sul monte, tappa necessaria e obbligatoria per tutti coloro che decidono di affrontare salite alpinistiche e percorsi escursionistici. Tra i rifugi più importanti ci sono il Rifugio Città di Mantova, il Quintino Sella, il Rifugio delle Guide del Cervino,la Capanna Margherita, il Rifugio Guglielmina, e infine il Rifugio Gabiet Gressoney.

chiudi

Le prime mappe di Venere

Principali punti di interesse

Gran San Bernardo

Prenotazioni alberghiere Gran San Bernardo - Venere.com

L'Italia è tutta da scoprire.

Cos'altro vuoi sapere

prima di partire?

Chiedi ai nostri esperti

Condividi
Ti piace qui? Condividi questa destinazione!
Condividi
Ti piace qui? Condividi questa destinazione!