Cosa vedere in Chianti

Chianti: scopri che cosa vedere e leggi i nostri consigli per pianificare la tua vacanza. Fatti guidare dalle immagini e dalle nostre storie di viaggio per conoscere la tua prossima destinazione.

Riscopri l'Italia. Scegli la tua destinazione ideale tra le città più amate e i tesori ancora nascosti.

Lasciati ispirare e trova la sistemazione perfetta.

L'Italia come piace a te

Chianti da scoprire

VERSIONE BETABETA

Chianti

Voglio andare qui

Destinazioni da scoprire

Chianti

Chianti

Le dolci e perfette colline del Chianti, tra Firenze e Siena, producono di anno in anno il Chianti Classico DOCG, uno degli ambasciatori dell’Italia nel mondo, che racchiude in un calice tutti i profumi e i paesaggi di questa fetta d’Italia.

Aspetto e Caratteristiche

Prodotto con l’80% di San Giovese e il 20% di altri vitigni a bacca rossa, il Chianti Classico DOCG è di color rosso rubino. È secco, particolarmente bilanciato, complesso e armonico.

Generalmente si ritiene più elegante del Chianti. Presenta sentori di frutta matura e confettura di lampone, fino a sviluppare note floreali di giaggiolo e violetta, con retrogusto speziato di vaniglia e cannella.

Il Chianti Classico DOCG migliore ha tra i 5 e i 7 anni; il Riserva 8-10 (e più).

Abbinamenti

Carni rosse, come la classica bistecca alla fiorentina. Trippa, pollo alla diavola, carne di maiale (salumi e porchetta), pecorino toscano.

Zone di Produzione

Il Chianti Classico DOCG a marchio Gallo Nero si produce in Toscana, tra Firenze e Siena. La zona include Castellina in Chianti, Gaiole in Chianti, Radda in Chianti, Greve in Chianti, San Casciano Val di Pesa e Barberino Val d’Elsa.

continuachiudi

Castellina in Chianti

Città

castellina in chianti nature
hotel a partire da 47.65 USD a notte
natura vino

Poggibonsi

Città

Poggibonsi Nature
hotel a partire da 36.66 USD a notte
natura vino

L'Italia vista da Venere

Tiziana

Come scegliere tra le città del Chianti?

Sei già pronto a partire, ma non sai come decidere tra le cittadine del Chianti? Ecco qualche spunto per decidere!

Castellina in Chianti: Sede del Museo Archeologico del Chianti, è un ottimo punto di partenza per conoscere la regione.

Gaiole in Chianti: Perfetta per immergersi nel verde delle colline e visitare le antiche, bellissime pievi.

Radda in Chianti: Grazioso paese medievale, ricco di edifici storici affascinanti.

Greve in Chianti: Molto attiva, ospita tutto l’anno mercati, fiere e manifestazioni culturali.

San Casciano Val di Pesa: È il comune più vicino a Firenze e questo si riflette nella sua ricchezza architettonica e artistica.

Dallo staff di Venere
Tiziana legge e viaggia più che può. Mangia (quasi) di tutto. Ama Roma, la sua città, e non si stanca di esplorarne gli angoli nascosti, anche se le piace moltissimo anche perdersi in giro per il mondo.
continuachiudi

Impruneta

Città

impruneta nature
hotel a partire da 72.09 USD a notte
natura

Da non perdere

Castello San Donato

I vigneti di Castello San Donato sono nel cuore del Chianti Classico DOCG, dove le forti escursioni termiche tra giorno e notte producono vini eccezionali. La cantina e la zona di invecchiamento hanno delle belle volte a crociera. Il Castello San Donato offre visite guidate, classi di degustazione e abbinamento vini con i prodotti tipici di Radda in Chianti.

Indirizzo: Via Pianigiani, 9 - 53017 Radda in Chianti
continuachiudi

Greve in Chianti

Città

Greve in Chianti Nature
hotel a partire da 48.88 USD a notte
vino natura

Radda in Chianti

Città

radda in chianti nature
hotel a partire da 67.2 USD a notte
natura vino

Perché si usa proprio il Gallo Nero come simbolo del Chianti Classico?

Scoprilo

Perché si usa proprio il Gallo Nero come simbolo del Chianti Classico?

La scelta del simbolo risale all’antichità, quando Siena e Firenze si contendevano il dominio sul Chianti. Per risolvere la questione senza combattere, decisero per una sfida: al canto del gallo ciascuna avrebbe fatto partire un cavaliere. Il punto d’ incontro tra i due sarebbe stato il nuovo confine tra le due città.

Il gallo nero scelto da Firenze, tenuto a stecchetto (al contrario di quello di Siena bianco, grasso e coccolato) svegliò molto presto il cavaliere fiorentino, che percorse molta più strada dell’avversario, conquistando quindi più territorio. Da quel giorno, il Gallo Nero è il simbolo della supremazia conquistata in quell’occasione.

chiudi

Castelnuovo Berardenga

Città

castelnuovo berardenga nature
hotel a partire da 53.76 USD a notte
vino natura

Lo sapevi?

Chianti: qualche consiglio utile

Notizia Curiosa: Il primo documento ufficiale che indica il vino prodotto in questa zona come “Chianti” è del 1398.

Clima in Chianti: Clima continentale, 4-5 gradi sottozero in inverno, estati secche e torride.

Che fare in Chianti: Trekking nei boschi, passeggiate in mountain bike, visite ai castelli medievali.

continuachiudi

Gaiole in Chianti

Città

gaiole in chianti nature
hotel a partire da 61.1 USD a notte
vino natura

San Casciano in Val di Pesa

Città

san casciano val di pesa nature
hotel a partire da 72.09 USD a notte
natura vino

Da non perdere

Parco Sculture del Chianti

Un parco immerso nel verde del Chianti, dove natura e arte si fondono creando un mondo fantastico. Vi consigliamo di prendere un’audioguida, per cogliere tutti i significati nascosti delle sculture disseminate qua e là nel bosco. Una bella passeggiata in un luogo rilassante, romantico e suggestivo, adatto ai grandi e ai piccini.

Indirizzo: S.P. 9 Loc. la Fornace, 48/49 - 53010 Pievasciata Siena
continuachiudi

Barberino Val d'Elsa

Città

barberino val delsa nature
hotel a partire da 65.98 USD a notte
vino natura

Come ci si muove nel Chianti?

Scoprilo

Come ci si muove nel Chianti?

Se si vuole visitare il Chianti senza rinunciare alla comodità, è consigliabile portare con sé la propria auto o, eventualmente, noleggiarne una in loco. Infatti, anche se l’area non è poi così estesa, ci sono moltissime cittadine da visitare e luoghi da esplorare, e muoversi in auto consente una maggiore libertà.

Tuttavia, se siete amanti dello sferragliare del treno e delle esperienze “slow”, sappiate che ci sono due stazioni ferroviarie nel Chianti – Poggibonsi e Castellina in Chianti, con partenza e arrivo da Siena e Firenze. Il nodo di scambio intermedio è Empoli, dove si fermano tutti i treni per il Chianti.

Ci si può muovere anche con i bus, che partono da Poggibonsi e Castellina: la prima può essere un ottimo punto di partenza per visitare Monteriggioni o San Gimignano; Castellina in Chianti è invece proprio nel cuore del Chianti e può essere la vostra base per un’esplorazione più ampia. In particolare, la linea 365 dei bus SITA collega Firenze a Radda, Gaiole, Greve e Castellina in Chianti.

Se non vi va di stare chiusi in macchina, potete anche noleggiare un motorino o una bici, e scorazzare liberamente per borghi e colline. Questo vale anche per i motociclisti: visitare il Chianti in moto è un’esperienza davvero soddisfacente, grazie alle strade panoramiche e alle bellissime curve che si inerpicano sulle colline.

chiudi

Da non perdere

Mercato di Greve in Chianti

Ogni Sabato, la piazza triangolare di Greve in Chianti si anima con un mercato dal sapore un po’ antico, sotto lo sguardo attento del navigatore Giovanni da Verrazzano. All’aria aperta e sotto i portici commercianti e artigiani espongono le loro migliori merci e mostrano i segreti della propria arte.

Indirizzo: Piazza Matteotti - 50022 Greve in Chianti
continuachiudi

Da non perdere

Castello di Monsanto

È possibile visitare le curatissime cantine di Castello Monsanto con un tour di un’ora e mezza, che comprende una panoramica sulle tecniche di produzione e affinamento, e si conclude con la degustazione dei vini. Si può anche richiedere un seminario approfondito con degustazione verticale.

Indirizzo: Via Monsanto, 8 - 50021 Barberino Val D'Elsa
continuachiudi

Da non perdere

Museo del Vino di Greve in Chianti

Il Museo del Vino è una tappa davvero interessante, che si beva vino o meno. Gli spazi espositivi erano un tempo una cantina vinicola, il cuore economico di Greve in Chianti. Adesso le sale ospitano reperti e oggetti legati al mondo del vino: strumentazioni, botti, cartoline e documenti di grande valore.

Indirizzo: Piazza Nino Tirinnanzi, 10 - 50022 Greve in Chianti
continuachiudi

Da non perdere

Cantina Antinori

Cantina Antinori è un punto di riferimento per il Chianti Classico, e si può visitare scegliendo uno dei due tour proposti. La visita “Barriccaia” dura circa un’ora, e si concentra sul percorso produttivo del vino, mentre il tour “Bottaia” dura due ore ed è più approfondito. Entrambi i tour si concludono con la degustazione di tre vini.

Indirizzo: Via Cassia per Siena, 133 Loc. Bargino - 50026, San Casciano Val di Pesa
continuachiudi

Le prime mappe di Venere

Principali punti di interesse

Chianti

Prenotazioni alberghiere Chianti - Venere.com

L'Italia è tutta da scoprire.

Cos'altro vuoi sapere

prima di partire?

Chiedi ai nostri esperti

Condividi
Ti piace qui? Condividi questa destinazione!
Condividi
Ti piace qui? Condividi questa destinazione!