Seguici
Idee e consigli

Le mete estive top per il 2012

sabato, 31 marzo 2012

La crisi economica continua a mordere e, secondo dati autorevoli, circa il 70% degli italiani resterà a casa per le vacanze di Pasqua. Tuttavia una buona percentuale sta già pensando alle vacanze estive dal momento che qualche giorno o settimana di ferie, quando il caldo si fa insopportabile nelle città, è assolutamente irrinunciabile.

photo by kismihok

Quando si parla di vacanze estive gli italiani hanno le idee chiare: la scelta ricade sulle mete balneari. D’altronde la maggior parte dei tantissimi km di costa del nostro Paese sono bagnati da acque limpide e pulite e moltissime delle nostre località abbinano a questo una valida offerta turistica.

Tra le mete preferite c’è il Salento. Se fino a qualche anno fa quando si nominano il tacco d’Italia non poche persone non sapevano di cosa si stesse parlando, negli ultimi anni la provincia di Lecce è diventata un punto di riferimento dei vacanzieri. I punti di forza del territorio sono davvero tantissimi: ospitali ed accoglienti  strutture ricettive tra cui le case vacanze Salento, mare cristallino che non ha nulla da invidiare alle più famose mete esotiche e tropicali, due coste – l’adriatica e la ionica – che alternano lunghe distese di sabbia a tratti dominati da rocce a picco sul mare, un entroterra caratteristico che presenta uliveti e vigneti a perdita d’occhio, ottima cucina con piatti cucinati con prodotti tipici locali e tanti eventi come sagre e feste patronali, in cui emerge il carattere folk della popolazione locale, che animano l’estate salentina.

Tra le altre mete balneari dove ricade la scelta degli italiani ci sono le splendide località della costa tirrenica della Calabria, la Sardegna – anche se in questo caso il target economico è necessariamente più alto – il litorale laziale, soprattutto la zona della provincia di Latina caratterizzata da incantevoli centri come Sperlonga, Terracina, San Felice Circeo e Sabaudia, e la Sicilia.

L’Isola presenta soluzioni per tutti i gusti: dalla costa trapanese con località divise tra mare e natura fino a quella agrigentina dove si può abbinare ad una classica vacanza balneare una culturale. La stessa operazione si può fare a Palermo e Catania. E’ soprattutto quest’ultima la vera sorpresa turistica italiana: strutture con prezzi assolutamente contenuti come i b&b Catania, una bellissima spiaggia cittadina, la splendida Oasi del Simeto a pochissimi km dal centro, un vero paradiso naturalistico. Ed inoltre le bellezze artistiche e la cucina fanno di Catania una città tutta da scoprire.

 

Hotel a Taormina

Atlantis Palace Hotel-piscinaAtlantis Palace Hotel
Prezzo medio: €50
Giudizio Medio: 8

Hotel Villa Paradiso- cameraHotel Villa Paradiso
Prezzo medio: €70
Giudizio Medio: 7.9

Panoramic Hotel- cameraPanoramic Hotel
Prezzo medio: €89
Giudizio Medio: 9.4

 

 

Condividi questo articolo:


Informazioni sull'autore

Venere Travel Blog writer andrea scutellaro


Lascia un commento

 (obbligatorio)
 (non sarà pubblicata) (obbligatorio)

Perché te lo chiediamo?

destinazione