Seguici
I consigli del martedì

Cosa fare in vacanza a Siena

martedì, 28 dicembre 2010

Siena, in Toscana, è una delle città più belle d’Italia.
Siena cose da fare

Il capoluogo toscano, infatti, è riuscito a conservare intatto il fascino delle antiche città italiane e anche le sue innumerevoli bellezze sono state preservate nel corso degli anni. In questa splendida città della Toscana il clima è piacevole tutto l’anno, la cucina senese fa venire l’acquolina in bocca e i suoi abitanti sono così ospitali da accogliere i visitatori come se fossero parte della famiglia.  Ma quali sono le migliori cose da fare a Siena?

Il Palio di Siena

Due sono le date più importanti per degli abitanti di Siena: il 2 luglio e il 16 agosto, quando ha luogo il famoso Palio di Siena. Conosciuto in tutta Europa, il palio si tiene da circa 350 anni e vede sfidarsi le 17 contrade storiche di Siena in una velocissima corsa di cavalli nella splendida cornice di Piazza del Campo. Ciascuna contrada è orgogliosa dei propri colori caratteristici, riportati non solo sulla tenuta da corsa del fantino ma anche sulle bandiere sapientemente maneggiate dagli sbandieratori. Se siete in vacanza a Pisa nei giorni di festa del Palio, assisterete ad uno spettacolo indimenticabile.

Il duomo di Siena

La parola duomo evoca di solito una comune reazione: ci si prepara ad ammirare una cattedrale molto alta, restando con il naso all’insù per scorgerne la cima. Spesso questi splendidi capolavori architettonici sono racchiusi tra altri edifici che ne ostacolano la visuale, ma fortunatamente questo non è il caso del Duomo di Pisa. La cattedrale di Santa Maria Assunta fu completata nel 1263, ma la struttura fu arricchita da continui accorgimenti anche negli anni successivi, soprattutto nel periodo gotico. L’esterno vanta un’enorme e splendida torre dell’orologio, con una ricca facciata gotica in marmo bianco e nero. All’interno dominano i colori delle meravigliose vetrate dipinte a mano, risalenti al 1549, mentre l’incantevole pavimento della cattedrale accoglie mosaici in marmo realizzati da più di 40 artisti nel corso degli ultimi 200 anni, dalla “Ruota della fortuna” alla “Lupa di Siena”.

I 5 migliori hotel a Siena:

Immagine di PhillipC

Condividi questo articolo:


Informazioni sull'autore

Venere Travel Blog writer phil mcdonald

Phil è uno scrittore freelance che si occupa della redazione e revisione di vari progetti, dalle sceneggiature di film ai diari di viaggio. Gli piace scrivere delle sue esperienze personali e condividere le informazioni che ha raccolto sui numerosi luoghi visitati nel corso degli anni.

6 commenti al “Cosa fare in vacanza a Siena”

Segnala un commento inappropriato
  1. Olivia Tondo dice su Facebook:
    28 dicembre 2010 alle 10:54

    eccome se la conosco! mi sono laureata li’!

  2. venere.com dice su Facebook:
    28 dicembre 2010 alle 11:32

    Olivia se hai qualche consiglio utile per ristoranti/cose da fare e vedere scriviceli!!

  3. Olivia Tondo dice su Facebook:
    28 dicembre 2010 alle 14:06

    sicuramente da provare i “pici” ai porcini al rist gallo nero, le 3 giornate prima del palio… la cena delle contrade in strada, la custodia dei cavalli… per immergersi nell’atmosfera e cercare di capire veramente cosa provano i senesi…

  4. venere.com dice su Facebook:
    28 dicembre 2010 alle 14:18

    I porcini! Che fame..hai ragione Olivia, bisogna provare a viverla un pò piuttosto che fare del turismo e basta!

  5. Giuliano Cadelo dice su Facebook:
    30 dicembre 2010 alle 10:24

    Sì, ma non venite a Siena solo in estate! C’è molto da vedere anche quando non c’è il Palio. E la città è più tranquilla.

  6. Luigi dice:
    10 ottobre 2011 alle 12:24

    Olivia, da come parli sembri proprio TOSCANA DOC!


Lascia un commento

 (obbligatorio)
 (non sarà pubblicata) (obbligatorio)

Perché te lo chiediamo?

destinazione