Seguici
Idee e consigli

11 Posti da Vedere prima di Compiere 21 anni

giovedì, 3 aprile 2014

La birra è una passione per tutte le generazioni. Fresca, gelata o calda; bionda, rossa o scura, è la bevanda che ci accompagna nei momenti trascorsi in compagnia degli amici ma anche in quelli di solitudine. Di origini antichissime, risalenti al V secolo a.C., la birra deve avere fatto compagnia a davvero tanta gente!

limiti età per bere all'estero(foto: Ginny)

L’età minima per consumare birra legalmente
Il suo consumo, però, come per qualsiasi tipo di alcolico, è limitato da leggi che ne stabiliscono un’età minima. In molti luoghi, questa età è stabilita a 21 anni, come negli Stati Uniti. In India, il limite oscilla dai 21 ai 25 anni. In Svezia, Finlandia e Norvegia bisogna aspettare i 20 anni, mentre in Arabia Saudita, Pakistan e Iran è assolutamente proibito a qualsiasi età.
Cosa fare, quindi, se si sente il forte desiderio di bere una birra in compagnia e pubblicamente, senza temere divieti e sanzioni, prima dei 21 anni? Prendere aereo o treno e visitare i luoghi che permettono di poterlo fare dai 18 anni, ovviamente. Vediamo insieme quali.

Europa
In tutta Europa vige l’età minima stabilita tra i 16 e i 18 anni per consumare alcolici. In Italia come in Olanda, ad esempio, il consumo e l’acquisto sono possibili dai 16 anni in poi. Se si vuole, però, visitare un Paese dove la birra è bevanda nazionale, non si può non scegliere la Germania, in cui si può bere liberamente a partire dai 18 anni di età. Monaco, ad esempio, è costellata di celebri birrerie. Nelle settimane successive al Martedì Grasso, a Carnevale, si tiene anche la Starkbierzeit (festa della birra forte). Insomma, a chi non vuole perdersi il meglio conviene prenotare una camera nei numerosi hotel economici di Monaco.

Francia e Portogallo sono entrambi Paesi con forte tradizione vinicola, vige il limite dei 18 anni anche se, in realtà, è consentito bere dai 16 anni. Va tutto bene, fino a quando non si commette un crimine. In quel caso, l’alcool è un’aggravante.

Messico
In Messico si può tranquillamente consumare la propria birra passeggiando nella sua natura lussureggiante, visitando le rovine Maya o Azteche o, semplicemente, sedendosi a un bar.

Costa Rica
È considerato uno dei Paesi più sconosciuti ma tra i più belli al mondo. Se si vuole scegliere una meta balneare oltre che “birra free” questa, con le sue numerose spiagge, offre l’occasione giusta.

Panama
Se sei un diciottenne, puoi tranquillamente sceglierla per bere una birra in totale libertà.

Cuba
Che a Cuba si ami bere, ce lo ricordano anche alcune pubblicità. A 18 anni, puoi scegliere di farlo anche tu.

Australia e Nuova Zelanda
Se decidete di andare a bere una birra in Nuova Zelanda, non mancate di visitare una collinetta alta poco più di 300 metri ma con il nome più lungo del mondo: Taumatawhakatangihangakoauauotamateaturipukakapikimaungahoronukupokaiwhenuakitanatahu!

Qualunque meta scegliate e qualunque sia la vostra età, però, ricordate sempre di bere con moderazione. I viaggi vanno fatti per essere vissuti, ricordati e per essere riprogrammati.

Tags: 

Condividi questo articolo:



Lascia un commento

 (obbligatorio)
 (non sarà pubblicata) (obbligatorio)

Perché te lo chiediamo?

destinazione