Seguici
Idee e consigli

Vacanza di Natale a New York

venerdì, 3 dicembre 2010

New York ospita ogni anno le celebrazioni del Natale più incredibili al mondo.

new york natale

Cose da vedere: gli spettacoli natalizi e le attrazioni di New York

Iniziate il vostro viaggio nella magica atmosfera natalizia con una passeggiata per le strade di New York, vi sembrerà di essere nel mondo delle meraviglie. Le coloratissime vetrine dei grandi magazzini sembrano riprodurre delle vere e proprie scenografie teatrali e sono una vera gioia per gli occhi di grandi e piccini. Le vetrine più spettacolari sono quelle di Macy’s, Bloomingdales, Barneys e Saks Fifth Avenue.

Proseguite con un tour alla scoperta degli alberi di Natale più belli della Grande Mela, che con il loro luccichio impreziosiscono l’intera città. Il più famoso è senza dubbio l’albero di Natale del Rockefeller Center, alto oltre 22 metri e decorato con più di 8 km di luci. Quest’anno la tradizionale cerimonia di illuminazione dell’albero si è tenuta il 30 novembre. Molto particolare è anche l’albero del Museo Americano di Storia Naturale, decorato interamente con origami, ogni anno con un tema diverso. Un altro albero unico è il Chorus tree a South Street Seaport, detto anche l’albero che canta: si tratta di una struttura di 15 metri che fa da palcoscenico al Coro della Grande Mela. Passando a South Street Seaport il venerdì sera o il sabato e la domenica verso le 15.00 potrete assistere ad uno straordinario spettacolo canoro. Infine, a Park Avenue, tra la 97ma e la 48ma strada, vi aspetta una deliziosa passeggiata tre le scintillanti luci degli alberi di Natale che costellano questo viale.

Preferite non restare fuori al freddo? Non c’è da preoccuparsi, lo spettacolo continua anche al coperto. All’interno dei grandi magazzini vi aspettano incredibili decorazioni natalizie e un famoso uomo con la barba bianca, Babbo Natale. Anche se non siete più così giovani, vedere tutti i bambini aspettare in trepidante attesa di incontrare Babbo Natale vi riscalderà il cuore. E se potete spendere qualcosina in più, comprate un biglietto per assistere ad uno spettacolo natalizio come il Radio City Christmas Spectacular o Lo Schiaccianoci, ma affrettatevi perché i biglietti per questi spettacoli vanno davvero a ruba.

Hotel a New York nei pressi del Rockefeller Center: Hotel Omni Berkshire Palace

Cose da fare a New York a Natale

Una capatina alla pista di pattinaggio del Rockefeller Center non può mancare alla vostra vacanza natalizia a New York, anche se non avete mai messo i pattini ai piedi. Lo shopping è divertente ma i caratteristici mercatini di Natale e le fiere lo rendono eccezionale, mentre i negozi a Bryant Park e in Union Square sono perfetti per chi cerca idee regalo e decorazioni fatte a mano. Il Grand Central Terminal ospita ogni anno la Grand Central Holiday, che trasforma un semplice viaggio in treno in un’esperienza unica. Un po’ più costoso è cenare nei ristoranti tipici aperti a Natale, se desiderate farlo ricordate di prenotare in anticipo.

Hotel a New York nei pressi del Grand Central Terminal: Hotel Dylan

Immagine di Thomas Hawk

Condividi questo articolo:


Informazioni sull'autore

Venere Travel Blog writer grace a.

Grace vive in India. Adora viaggiare, non da turista, ma per lasciarsi avvolgere dai segreti degli angoli più nascosti di questo pianeta meraviglioso. Grace ama le parole, da esprimere attraverso la scrittura. È fortemente convinta che un testo ben elaborato possa ottenere QUALSIASI cosa!

4 commenti al “Vacanza di Natale a New York”

Segnala un commento inappropriato
  1. Simona Spagnuolo dice su Facebook:
    3 dicembre 2010 alle 10:08

    wowwwwwwwwwwwwwww…il mio sognoooooo!!! Ma prima o poi ci andrò!!!!

  2. Alessandra Andreanelli dice su Facebook:
    3 dicembre 2010 alle 10:13

    anche il mio…..:)

  3. Luigi Noera dice su Facebook:
    3 dicembre 2010 alle 10:24

    mi sa che è il sogno di tutt LA GRANDE MELA!!!

  4. venere.com dice su Facebook:
    3 dicembre 2010 alle 11:47

    Sembrerebbe proprio di si!


Lascia un commento

 (obbligatorio)
 (non sarà pubblicata) (obbligatorio)

Perché te lo chiediamo?

destinazione