Seguici
Viaggi in generale

I quartieri più belli di Madrid

domenica, 19 giugno 2011

Madrid, la capitale della Spagna, è una delle città più vivaci e dinamiche d’Europa. Migliaia di persone camminano su e giù per le sue strade, affollano i suoi ottimi ristoranti, visitano i suoi ricchi musei o semplicemente bevono una birra in compagnia all’aperto. La città vanta splendidi quartieri, antichi e moderni, ognuno con diverse attività e attrazioni per soddisfare i turisti più disparati. A Madrid possiamo dirlo c’è davvero qualcosa per tutti i gusti!

Madrid Palazzo Reale

Se cercate un ambiente sofisticato, Salamanca è il posto che fa per voi. Questo elegante quartiere è considerato una delle aree più esclusive di Madrid, dove si trovano le boutique di famosi stilisti e i negozi dei grandi nomi della moda mondiale. Il quartiere abbonda anche di raffinati ristoranti e bar e discoteche di tendenza, dove scatenarsi in pista fino al mattino e imbattersi in personaggi famosi.

Sol e Gran Via la Gran Via è una delle strade più trafficate di Madrid, dove si alternano teatri, negozi e ristoranti. Anche Sol è un’area piena di vita, dove i turisti si mescolano agli artisti di strada. Da qui, camminando per qualche isolato si raggiunge Plaza Mayor e la famosa Calle Huertas, dove provare specialità della cucina spagnola e fare interessanti acquisti.

Chueca è il quartiere gay di Madrid, uno dei posti più alla moda della capitale spagnola. La piazza centrale è circondata da piccoli e raffinati caffè, nonché da negozietti e graziosi ristoranti e bar. Il quartiere ospita ogni giugno la sfilata dell’orgoglio gay, a cui partecipano migliaia di persone tutti gli anni.

Malasaña è forse il quartiere meno affollato dai turisti della città. Tranquillo di giorno, al calar della sera si trasforma in un ambiente vivace e popolare, dove giovani e meno giovani si ritrovano a bere un drink in uno dei numerosi bar bohemien che animano la movida madrileña.

Lavapies ospita ogni domenica il famoso mercato delle pulci di El Rastro ed è una delle zone più rappresentative della città. Questo quartiere tradizionale ha accolto in passato immigrati provenienti da tutto il mondo, ma anche artisti bohemien e scrittori, che hanno dato vita ad una comunità cosmopolita. Oggi Lavapies ospita innumerevoli negozi e ristoranti, dove provare i prodotti tipici della zona a prezzi convenienti.

Hotel a Madrid

Hostal San LorenzoHostal San Lorenzo
Prezzo medio: €44
Giudizio medio: 7.8

Hostal Las FuentasHostal Las Fuentes
Prezzo medio: €39
Giudizio medio: 8.5

Hotel PragaHotel Praga
Prezzo medio: €49
Giudizio medio: 7.8

Condividi questo articolo:


Informazioni sull'autore

Venere Travel Blog writer gabriela ordenana


Lascia un commento

 (obbligatorio)
 (non sarà pubblicata) (obbligatorio)

Perché te lo chiediamo?

destinazione