Seguici
Viaggi in generale

Guida Per Una Vacanza A Dubai

domenica, 6 marzo 2011

Photo by keithusc

La prima volta che sono andato a Dubai è stato per lavoro nel 2004; per la precisione per le ultime due tappe del campionato mondiale di offshore Classe 1, nell’ambito del quale ero responsabile deltiming (il sistema che consentiva di conoscere i tempi sul giro delle varie barche, i distacchi, ecc…). Da allora sono tornato tante volte a Dubai sia per lavoro che per vacanza. Per appuntamenti d’affari o per trovare degli amici. Ho girato tanti hotel: dai piccoli 3 stelle (specie quando dovevo stare per lunghi periodi di tempo) aquelli super-lusso (quando avevo necessità di fare rappresentanza), incluso il Burj Al Arab. Dagli hotel centrali di Deira, agli sfarzosi resort di Dubai Marina.E tutte le volte (o quasi) ho prenotato attraverso il portale Venere.

Dubai è spesso confusa come luogo di vacanza o per affari solo multi-milionari dove per pernottare in un hotel ci vogliono decine di migliaia di euro. Ovviamente se pensate al Burj al Arab si devono mettere in conto quei 15.000– 20.000 dollari a notte, ma a prezzi decisamente più contenuti e con pretese più limitate si ha la possibilità di alloggiare nella città più sfarzosa del mondo.
Situato a Dubai, sulla Jumeirah Beach, il Burj Al Arab è caratterizzato dalla forma “a vela”, dando continuità allo spirito nautico già avviato dal vicino Jumeirah Beach Hotel e dal parco acquatico Wild Wadi, sempre del Jumeirah Group (proprietario anche delle Emirates Towers e di altrilussuosi hotel a Dubai, Londra, New York). (Alcune foto del burj Al Arab)
Ma un ottimo 5 stelle ha dei prezzi spesso di gran lunga inferiori di quelli a cui siamo abituati in Italia. Non di rado ho prenotato degli ottimi 4 stelle a 50 € per notte (colazione esclusa) o dei 5 stelle a poco più di 100 €. Il primo problema per chi non è mai stato a Dubai è avere chiara un po’ la disposizione dei vari distretti della città, per comprendere dove andare: da Deira, a Dubai Marina. Dalla Sheikh ZayedRoad, a Bur Dubai.

Deira è una zona strategica, sia per la vicinanza con l’aeroporto, sia per i costi relativamente contenuti degli hotel. La zona è piena di hotel da 3 a 5 stelle per tutte le tasche. Sono rari gli hotel che non abbiano almeno una piccola piscina ed una piccola palestra; nelle vicinanze ci sono market aperti 24/24h, bancomat e tutti i comfort. A pochi passi anche l’antico mercato dell’oro.
Dubai Marina è famosa per i fantastici resort ed è sicuramente un posto ideale per una bella vacanza al mare. Mentre gli hotel sulla Sheikh Zayed Road sono l’ideale per fare rappresentanza edincontri di lavoro, grazie anche ai grandi business center al loro interno: dal Fairmont, al Dusit. Dal Monarch al Crowne Plaza.
Per un elenco delle principali strutture a Dubai: http://www.dubaiblog.it/

Gli hotel di Dubai con ristorante più gettonati su Venere.com

  • Hotel Al Khaalej –hotel 3 stelle dotato di pizzeria
  • Metropolitan Hotel Dubai – hotel 4 stelle dotato di ristorante indiano, ristorante italiano, ristorante internazionale e ristorante specializzato in frutti di mare.
  • Flora Creek Hotel Apartments –hotel 5 stelle con ristorante specializzato in cucina araba e asiatica.
  • Al Manzil Hotel –hotel 4 stelle dotato di ristorante specializzato in piatti alla griglia, ristorante gourmet, ristorante arabo e caffè
  • Al Murooj Rotana Hotel –hotel 5 stelle dotato di ristorante indiano, ristorante libanese, ristorante latino e ristorante internazionale aperto tutto il giorno.
Tags:  , ,

Condividi questo articolo:


Un commento al “Guida Per Una Vacanza A Dubai”

Segnala un commento inappropriato
  1. Alessandra Bonassisa dice su Facebook:
    6 marzo 2011 alle 11:53

    Ecco…proprio quello che ci vorrebbe ora


Lascia un commento

 (obbligatorio)
 (non sarà pubblicata) (obbligatorio)

Perché te lo chiediamo?

destinazione