Seguici

La Great Gorilla Run di Londra

mercoledì, 28 agosto 2013

Migliaia di gorilla in corsa per le strade di Londra, nessuna allucinazione! C’è la Great Gorilla Run!

Anche quest’anno, le strade di Londra saranno invase da migliaia di gorilla che scorazzeranno liberamente.
Tranquilli, non scatterà nessun allarme dai vicini zoo e nemmeno verranno impiegate forze speciali.
Nessuna evasione di massa, ma una straordinaria iniziativa che da dieci anni a questa parte raccoglie in maniera non solo curiosa, ma anche proficua fondi per la salvaguardia dei gorilla.
Si tratta della famosa Great Gorilla Run, che quest’anno si tiene sabato 21 settembre 2013.

Londra(foto: Sarah G…)

Chiunque abbia a cuore il loro destino può iscriversi. Non sono richiesti requisiti particolari, se non naturalmente il travestimento da gorilla.
Marcerete per 7 kilometri, partendo da Mincing Court e toccando monumenti simbolo della capitale londinese, come Tower of London and St Paul’s Cathedral e acclamati da una festosa folla di curiosi che non mancherà di assieparsi lungo tutto il tragitto.

Gli obiettivi raggiunti dalla Great Run di Londra
Oltre che stravagante, la corsa è risultata anche proficua nel raggiungere l’obiettivo: dalla prima edizione, nel 2003, a oggi sono stati raccolti 1.9 milioni di sterline che sono stati destinati alla salvaguardia dei gorilla. L’emergenza è quanto mai elevata: oggi ci sono solamente 800 esemplari circa di gorilla montani e numeri non molto più confortanti riguardano le altre specie.

Una delle principali questioni riguarda lo sviluppo delle nazioni africane: numerosi villaggi molto poveri e in condizioni di estrema arretratezza non hanno che la foresta come fonte di sostentamento. Qui, pertanto trovano sorgenti di acqua e legna da ardere: la loro invasione delle foreste determina, purtroppo, un vasto danno all’habitat dei gorilla che non possono più trovare mezzi per sopravvivere.

Con i fondi raccolti dalla Great Gorilla Run, l’organizzazione The Gorilla Organization in collaborazione con African NGOs riesce a presentare ai nativi delle altrettanto valide alternative allo sfruttamento delle foreste. Insegnamenti su come ottimizzare l’utilizzo delle risorse o rudimenti di agricoltura permettono loro di poter dipendere meno dalla foresta e, così, di intaccare meno l’habitat dei gorilla.

Se anche tu vuoi dare il tuo contributo alla salvaguardia di questi primati che si stanno estinguendo ogni giorno che passa, non puoi non partecipare alla The Great Run di Londra. Per il tuo soggiorno, potrebbe fare al caso tuo The Chamberlain Hotel, a pochi passi dal via della gara: per essere in prima linea nella causa dei gorilla!

Categoria: Senza categoria
Tags: 

Condividi questo articolo:



Lascia un commento

 (obbligatorio)
 (non sarà pubblicata) (obbligatorio)

Perché te lo chiediamo?

destinazione