Seguici
Idee e consigli

Festival del Jazz di Barcellona 2012

mercoledì, 3 ottobre 2012

Se amate la musica e in particolare volete informazioni sul Festival del jazz 2012 questo è il posto giusto. Barcellona promette e mantiene le più belle promesse che si possano fare per questa occasione: una musica unica nel suo genere, emozioni e sensazioni che rimangono nel cuore. Arrivare nella città catalana è semplice sia attraverso l’Aeroporto Internazionale di Barcellona (BCN) sia attraverso la ricca rete autostradale ed è altrettanto semplice arrivare al centro città, quindi se sognate la musica dei grandi jazzisti di tutti i tempi questo è il momento per organizzare il viaggio desiderato.

Barcellona Jazz Festival 2012

 

I moderni edifici catalani si alternano alla città antica ricca di storia e di fascino dovuto alle opere di artisti che si sono succeduti in questa che è la seconda città dopo Madrid per densità di popolazione oltre che un importante porto turistico. Da oltre 44 anni, in occasione del Festival, la città ospita importanti nomi e, in passato, ha visto famosi musicisti come Wayne Shorter, uno dei più grandi sassofonisti viventi o Marcus Miller non solo maestro del genere funk ma anche jazzista innovatore.

Il Voll-Damm Festival Internacionale del 2012 inizia il programma il 30 ottobre e prosegue fino al 30 novembre nei vari locali della città e presso la Sala Luz de Gas, l’Auditorio Barcelona-sala Pau, il Palau de la Musica Catalana e l’Insitut Francès de Barcelona dove si potrà godere di musica dal vivo. Si tratta di un avvenimento di grande richiamo a cui accorrono da tutto il mondo amanti del jazz, oltre 50.000 ad ogni edizione. I biglietti possono essere acquistati presso gli sportelli di Caixa Catalunya o alle biglietterie del Palau de la Música e dell’Auditorio. Per il 2012 si prevede anche un concerto gratuito al Parco Central del Poblenou della Big Band del Conservatorio del Liceu.
Tra i nomi presenti quest’anno si potrà assistere alle esibizioni di Dan Tepfer, pianista jazz, il 15 novembre all’Institut Francès di Barcellona e a quella del grande Sonny Rollins, sassofonista statunitense, al Palau de la Musica Catalana il 20 novembre. Chiuderà l’importante manifestazione Armando Anthony “Chick” Corea famoso tastierista e pianista statunitense di origine italiana.

Hotel a Barcellona

Hotel Millenni - Barcellona - stanzaHotel Millenni
Prezzo Medio: €95
Giudizio Medio: 7.9

Hotel Lleo - Barcellona - stanzaHotel Lleo
Prezzo Medio: €127
Giudizio Medio: 8.3

Hotel Market - Barcellona - stanzaHotel Market
Prezzo Medio: € 74
Giudizio Medio: 8.2

Condividi questo articolo:


Un commento al “Festival del Jazz di Barcellona 2012”

Segnala un commento inappropriato
  1. Turismo dice:
    8 ottobre 2012 alle 11:51

    Davvero bella quell’immagine di Barcellona. 1 mese di Festival è tanta roba..


Lascia un commento

 (obbligatorio)
 (non sarà pubblicata) (obbligatorio)

Perché te lo chiediamo?

destinazione