Seguici
Boutique

Sei cocktail per una freschissima estate

giovedì, 17 luglio 2014

Estate, cocktail e vacanze? Un trio di sicuro successo per un’ estate frizzante e all’insegna del divertimento. Ma vediamo insieme quali luoghi visitare per gustare le versioni originali.

Cocktail estivi (Credits: Frank)

Il Negroni è un cocktail dal sapore piuttosto forte. Nato negli anni Venti a Firenze nel caffè Casoni, accompagna da anni le serate degli amanti dei long drink. Potrebbe essere una buona occasione per soggiornare in uno degli hotel di lusso a Firenze e rinfrescare le calde giornate estive con uno dei cocktail più apprezzati.

Forse non tutti sanno che l’ Americano fu introdotto dal regime fascista negli anni Trenta in Italia, perché tutti i suoi ingredienti erano di produzione italiana: il Vermut di Torino e il Campari di Milano. Sebbene gli ingredienti siano tradizionalmente italiani, il cocktail nacque a New York, dove venne usato per festeggiare il campione di pugilato Primo Carnera. Un cocktail dal gusto pieno che potrebbe rallegrare il vostro soggiorno presso sofisticati hotel a New York.

Siete alla ricerca di un aperitivo, magari dopo aver scelto dove passare la sera, prima di ritiravi in uno dei fantastici hotel di Miami? Allora l’amaro del Cosmopolitan è sicuramente la scelta più appropriata. Nato nel 1985, si dice che sia nato nella fantastica Miami, magnifica nelle lunghe sere d’estate.

Il Margarita è sicuramente nella top ten dei cocktail più amati, specialmente per concludere una cena. Molte sono i luoghi che si contendono l’origine di questo cocktail – fra tanti, l’avventuroso Texas.

Tra i cocktail storici c’è l’Alexander, creato a Londra nel 1922 in onore di una famosa sposa, la splendida Mary Princess. Infatti il suo colore bianco richiama proprio i colori del matrimonio, e il suo gusto dolce è ideale per accompagnare una lieta vacanza estiva a Londra.

Infine il cocktail Bellini, dedicato all’artista Giovan Battista Bellini, vi farà trascorrere piacevoli serate a Venezia, luogo di origine del drink. La ricetta originale offre un retrogusto dolce e rinfrescante, che allieterà le calde giornate estive.

Condividi questo articolo:


Informazioni sull'autore

Venere Travel Blog writer lea

Lea vive a Roma, ma la sua famiglia d’origine è un grande melting pot. Il suo trolley rosso è sempre pronto per qualche nuova avventura! Ama i libri “di carta” e perciò gli e-books le stanno proprio antipatici. Nel tempo libero ama imparare qualche piccolo gioco di prestigio. Sogna di avere una moto tutta per sé.Google+


Lascia un commento

 (obbligatorio)
 (non sarà pubblicata) (obbligatorio)

Perché te lo chiediamo?

destinazione