Seguici
Consigli Viaggi Zia Agonia

Dove trovare bar economici a Stoccolma

domenica, 26 settembre 2010

Zia Agonia ha ricevuto una domanda da un giovane turista che deve organizzare un viaggio a Stoccolma con un occhio al budget:

Cara Zia Agonia,
Devo andare a Stoccolma tra un paio di settimane a vedere un concerto dei Coldplay. Anche se sarà un viaggio dove berremo molto, ho sentito dire che lì la birra è molto costosa. Puoi consigliarmi qualche bar o zona di Stoccolma dove possa ubriacarmi senza ipotecare la casa? Grazie!
Andy, 33 anni, da Milton Keynes, Regno Unito

Caro Andy,
Sono molto contenta di vedere che condividiamo la stessa passione per l’arte e la cultura svedese. Scherzo naturalmente! Dovresti sapere che sono piuttosto anziana e non ricordo l’ultima volta che mi sono ubriacata. Ma non fraintendermi, non me lo ricordo non perché sia rimbambita, ma perché è passato troppo tempo!
Tornando alla tua domanda, potrebbe essere piuttosto difficile ubriacarsi a Stoccolma senza conseguenze sul portafogli. Il mio nipotino mi ha detto che le feste di “addio al celibato” a Praga e feste “binge drinking” a Spagna stanno diventando sempre più popolari tra i giovani viaggiatori, ma non ho mai sentito che Stoccolma sia la destinazione ideale per i “booze party“. Infatti la Svezia non è proprio la destinazione più economica, soprattutto in fatto di mangiare e bere. Come in Finlandia e in Norvegia, i prezzi sono più alti e la birra, il vino e l’alcool in generale si possono acquistare soltanto da Systembolaget negozi sotto il monopolio dello stato e unici punti vendita per la distribuzione responsabile di alcool. Questo spiega perché nel sud della Svezia molte prendano spesso biglietti economici per andare in ferry fino in Danimarca – l’unico paese scandinavo dove l’ alcool non è sotto il monopolio di stato.

In realtà, se Stoccolma è il paese preferito dagli studenti americani ed europei è principalmente per le crociere “Viking Booze Cruise“. Note per l’atmosfera festosamente selvaggia, questa crociera economica di una notte su un’enorme nave con Irish bar, cabaret, ristorante a buffet vichingo, sauna, casinò, negozio duty free, karaoke e cinema, porta i passeggeri dalla capitale della Svezia a Helsinki, in Finlandia e a Tallinn, Estonia.

Se non sei proprio un lupo di mare e non vuoi passare la notte a far festa su una nave da crociera, vai al The Dubliner. Situato sulla via Smålandsgatan 8, questo Irish pub è probabilmente uno dei più economici bar del centro di Stoccolma (direi piuttosto meno cari). The Dubliner serve anche piatti veloci di buona qualità e una selezione di birre in un ambiente accogliente. È anche un ottimo posto per incontrare altri turisti, guardare una partita di calcio oppure ciondolare con gli amici con un bel boccale di birra. Ti consiglio anche di esplorare il quartiere trendy di Södermalm per trovare prezzi anche più convenienti e un’atmosfera molto aperta.

Non dimenticare di bere in modo responsabile e di avere sempre accanto un amico consapevole dei propri limiti, per non rischiare di non sapere come tornare in albergo!
Divertiti al concerto dei Coldplay e viaggia sicuro.

Foto di bicchiere vuoto di dyobmit

Condividi questo articolo:


Un commento al “Dove trovare bar economici a Stoccolma”

Segnala un commento inappropriato
  1. Leonardo dice:
    3 maggio 2012 alle 21:54

    Io ti consiglio vivamente la zona di Södermalm con i bar Carmen, Södra källaren e il leggendario Kellys, li vai sul sicuro avrai moltissime soddisfazioni


Lascia un commento

 (obbligatorio)
 (non sarà pubblicata) (obbligatorio)

Perché te lo chiediamo?

destinazione